Incontri con gli Artisti Curriculum

ALESSANDRO PERINA

SABATO 20 OTTOBRE

Sabato 20 ottobre, alle ore 16:00 Palazzo Bufalini – Il Quadrilatero (Sala degli Stucchi).

Alessandro Perina (Verona, 1958) è un disegnatore Disney italiano. Debutta nel 1991 con la storia “Lucca Comics Story - La spedizione dei 1000 secondi”, pubblicata sul numero 77 dell'albo Comic Art, continuando poi a scrivere storie su Paperino Mese. Il 1992 è l'anno del suo approdo sulle pagine di Topolino disegnando, sui testi di Nino Russo, Paperino e gli amici suoi, iniziando una lunga collaborazione che lo vede disegnatore su più testate Disney. Dal 1999 inizia la sua collaborazione con le nuove serie mensili spillate, che stavano iniziando a nascere, come Mickey Mouse Mystery Magazine, di cui realizza anche numerose copertine, e X-Mickey, di cui crea i personaggi principali assieme a Bruno Enna. Successivamente disegna molti episodi della saga “I bis-bis di Pippo” e delle prime due saghe di “Wizards of Mickey”. Partecipa, nel corso degli anni, anche ad altre saghe Disney come “Agente speciale Ciccio”, “I mercoledì di Pippo”, “Star Top - Terza Generazione” e “Victorian Ladies”. Il 13 luglio 2011 disegna “Zio Paperone e la sequoia del capitano”, la storia che sancisce il ritorno di Francesco Artibani sulle pagine di Topolino, e con il quale realizzerà altre storie come “Zio Paperone e l'ultima avventura”, e relativo seguito (Zio Paperone e il segreto di Cuordipietra), e “Paperino e il pizzico di fortuna”. Nel 2017 disegna invece, su testi di Casty, “Topolino e la minaccia piccolina”, mentre nel 2018, in occasione dei Mondiali, esce la lunga storia “Zio Paperone, Amelia e la coppa del Mondor” scritta da Bruno Enna. Alessandro Perina è anche uno dei partecipanti al mitico numero “Topolino 3000” disegnando la storia di Riccardo Secchi “Ciccio e la partita numero 3000”. Nel corso degli anni l'autore realizza moltissime copertine del settimanale Topolino e di altrettanti mensili Disney.